3183 visitatori in 24 ore
 210 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Sempre in salita

Merlino

Nato a Palermo, 55 anni fa, segue gli studi tecnici, non per effettiva scelta, diplomandosi in elettrotecnica nel 1985. Nel medesimo anno, però, tormentato dalla ricerca del senso della vita, decide di seguire la strada del poverello di Assisi, e quindi intraprende la lunga strada degli studi ... (continua)


Nell'albo d'oro:
La fortezza
Un bacio vale la maledizione di un addio
se all'alba rivedrò il suo volto
e vorrò rivivere mille albe per il sapore delle sue labbra
e in ogni maledizione sognerò di rivederlo
rimanendo ancora appeso alle sue...  leggi...

La maledizione dei poeti
Il nostro amore, l’amore di chi vive dentro mura d’assenza
quello che svuota i crimini della loro stessa essenza
quell’amore che grida nel silenzio delle carceri
quello che fa silenzio tra le braccia d’una madre
questo amore, il nostro amore, è...  leggi...

Merlino

Merlino
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Immobile (11/09/2015)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Stupore (23/05/2017)

Merlino vi propone:
 La fortezza (16/11/2015)
 La maledizione dei poeti (27/09/2015)
 Una promessa (30/03/2016)

La poesia più letta:
 
La notte d’una farfalla (15/10/2015, 6008 letture)

Merlino ha 2 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Merlino!

Leggi i segnalibri pubblici di Merlino

Leggi i 1440 commenti di Merlino

Merlino su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 08/09/2018
 il giorno 01/09/2017
 il giorno 25/08/2016

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Merlino? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Merlino in rete:
Invia un messaggio privato a Merlino.


Merlino pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

I misteri della jungla nera

"I misteri della jungla nera" è il primo romanzo del ciclo indo-malese. La vicenda è ambientata in un'India di (leggi...)
€ 0,99


Merlino

Nguttumatu

Dialettali
Haiu u cuori vunciu comu na ciaramedda
ca mi pari Natali senza musica e macari surdu
-nno piettu cientu palummi ca camurriinu
comu li vuci ri matri ri l’ucciarduni
ca iastimianu a sorti ri figghi nuccienti
e nun si runanu paci ravanti a santi e cherubini
Una gaggia chi puorti aperti ca m’imprigiuna
rintra li manu r’un sartu ca cusi iuorna piersi
fra milli buttuna ri tonachi maliritti
ca ri ali r’ancili s’avianu vistutu
Pusai a tiesta supra a to pacienza
e ascutai l’amuri ca fa chianciri pa so grannizza
e a vriognia arrussicau a facci e u pinsieru
Comu si nia un bieni ca t’arrivota u stuomacu
e i carizzi r’una matri cu centu manu?
Arricuogghiu ogni giurizio e mutu cantu li to biddizzi
ca u iuornu si pripara a duormiri rintra i to vrazza

Angosciato
Ho il cuore gonfio come una zampogna
che mi sembra Natale senza musica e magari sordo
-nel petto cento colombi che camurriinu (che rompono, che scocciano)
come le voci delle madri dell’Ucciardone (carcere di Palermo)
che bestemmiano la sorte di figli innocenti
e non si danno pace (pregando) davanti a santi e cherubini
Una gabbia con le porte aperte che mi imprigiona
dentro le mani d’un sarto che cuce giorni persi
fra mille bottoni di tonache maledette
che di ali d’angeli si erano vestiti
Posai la testa sopra la Tua pazienza
e sentii l’amore che fa piangere per la sua grandezza
e la vergogna irrorò di sangue la faccia e il pensiero
Come si può negare un bene che ti fa borbottare la pancia
e le carezze di una madre con cento mani?
Raccolgo ogni giudizio, e muto canto le Tue bellezze
che il giorno si prepara a dormire dentro le Tue braccia



Merlino 08/11/2015 07:02| 3| 1194 1097


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Pagu - Paola Riccio
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Nota dell'autore:
«un faccia a faccia con l'ineffabile volto dell'Infinito che di raggiante vita riempie ogni dolore»


 
I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Un'angoscia viscerale che non snatura la bellezza dei versi ma li tinge di un'oscura emozione. Toccante, intensa. Molto apprezzata.»
Sabyr (10/11/2015) Modifica questo commento

«Mamma mia che meraviglia. Le carezze di una madre con cento mani versi di una bellezza che lascia senza parole, ecco non posso commentari perché le parole più belle le hai prese tutte tu.»
Club ScriverePaola Riccio (09/11/2015) Modifica questo commento

«Una poesia forte e dolce, alcuni momenti sono di una profondità e bellezza da ammirare. Il poeta ci regala una lirica intensa che sa unire i cuori delle persone. Complimenti per questo bel lavoro che voglio conservare.»
Club ScriverePagu (08/11/2015) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Dialettali
Nguttumatu

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it