4137 visitatori in 24 ore
 200 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

I Rusteghi

"I Rusteghi" sono quattro cittadini veneziani del medesimo stato, della stessa fortuna e di ugual carattere: (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Merlino

Trapassar sarą poi miele

Riflessioni
La mia lapide sarà muta
e senza nome urlerò il mio silenzio
accanto all’epitaffio di chi sapeva
-sconosciuto non conobbi i conosciuti-
E mi scansai dal successo con timore
se pur le sue lusinghe m’appagarono
nelle notti dove cercai la luce
-la ribalta ha tempi brevi per la fama-
Che io di fame mi saziai per le lusinghe
e arrossii a ogni menzione facendone incetta
e ogni investitura macchiò di rosso spade
Forse rivedrò un giorno la bianca neve
ché ora brucio per le mie disfatte
Aspetterò il vento tra i cipressi
che porterà le voci di chi lontano
rimedia a quella burla che mi fece vate



Merlino 02/02/2016 22:10| 2| 1407

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Nel voltarsi indietro e riessaminare il nostro passato spesso capita che a bilanciare il nero e fosco trascorso occorra l'azzurro della speranza ed in questo tragitto si puņ anche credere che il trapassar sia miele. Una lirica dal linguaggio raffinato e ricercato, con una fluiditą direi quasi musicale, evocativa e sicuramente dal RimeScelte. Complimenti.»
Club ScrivereLuciano Capaldo (03/02/2016) Modifica questo commento

«Uno sguardo sul passato, quel che ha portato frutti amari e la speranza di un candore futuro. Il poeta ci regala un lavoro che ammiro per profonditą, stile e ricercatezza linguistica. Credo davvero che sia un testo immenso, colpisce per bellezza e si eleva a vette importanti. Penso che le "rime scelte" siano davvero meritate. Complimenti di cuore.»
Club ScriverePagu (03/02/2016) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Riflessioni
Le luci di un natale che non verrą
La rotta e i bastimenti
Tempi bastardi
Trapassar sarą poi miele
Le piaghe (venditori di vuote parole)
La pletora di spine
Voglio volare
Ascendenza
Oratione
Profumo
Penelope aspetterą ancora
Trapassar sarą poi miele
Stigmate
Il mio piccolo angelo

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pił frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it