4075 visitatori in 24 ore
 265 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il marito di Elena

Cesare Dorello è un giovane buono e studioso rimasto orfano di padre che studia legge all'università di Napoli con (leggi...)
€ 0,99


Merlino

Handel (chiudendo gli occhi)

Impressioni
Risucchiato, scorticato, sacrificato
deriso dalle vestali di Afrodite
che in lotta con il figlio si delizia,
e l’aria sì rarefatta comprime il petto.
-crollai in un prato tra le ortiche-
- dura la lotta con la dea beffarda-
E così muoio alla sua vista,
pellegrino poserò i miei piedi
all'imbrunire, sui campi di Marte.
Mille violini scandiranno l’avanzata
nella nebbia che si dirada impaurita,
i simulacri sui fercoli m’accompagnano
per le vie di Gerusalemme che vissero la passione.
E suonano ancora gli archi in allegro
e svegliano le torture dei tempi andati
quando l’innocenza m’era compagna,
-i giochi e le risate distraevano dagli orchi-
Il trionfo ora si celebra sui monti della disperazione
in faccia al sole che dirada le tenebre
e la musica ondeggia sotto il mio trono
che naviga insicuro dissimulando gioia,
-lontano, il fuoco, brucia l’avverso-.



Merlino 06/06/2016 04:30| 7| 767

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Nota dell'autore:
«ascoltando 'Sarabanda? di Handel e provando a chiudere gli occhi per poi descrivere ciò che le sensazioni hanno fatto vedere e percepire. Una grande pace dentro pur nell'intensità di una 'cupa' sovversione»


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Fatico a riuscire a dare parola al nodo di sensazioni che questa poesia è in grado di evocarmi dalle viscere dell'anima... una voce antica, una voce originaria che scava nella nostra identità comune. L'identità di una civiltà millenaria che ha saputo cavalcare la ruota del destino fino a giungere a noi. Grazie al poeta per aver reso chiaramente un sentore che va sbiadendosi (così come la memoria collettiva), ma che in questi versi pulsa prepotente. Una vis poetica, quasi leggendaria. I miei più sinceri complimenti e un caro saluto.»
Club ScrivereWilly Zini (10/07/2016) Modifica questo commento

«suggestivo testo che in effetti si apprezza ancor di più con il sottofondo musicale ...musica e parole, un dono immenso della vita che regala magia a chi sa leggere dentro se stesso... efficace verseggiare che coinvolge dal primo all'ultimo verso»
Giacomo Scimonelli (06/06/2016) Modifica questo commento

«Ho chiuso gli occhi ascoltando Sarabanda di Handel, dolci emozioni si sono impadronite della mia anima, mi sembrava di vagare nell'immenso cielo. Mi sono fatta trasportare dalle note della musica e dai versi del Poeta raggiungendo una serenità mai provata. Versi ammalianti che seducono dolcemente la mente e accarezzano il cuore con tenerezza...»
Club ScrivereSara Acireale (06/06/2016) Modifica questo commento

«L'ho letta sulle note di quel brano... versi e note eteree che racchiudono un sogno... l'anelito alla pace come vagheggiamento ed estasi... oltre quella porta dei tempi andati ... un sentimento... un'emozione di abbandono che si dilegua nell'incombere della realtà...
Molto suggestiva e ammaliante... si lascia leggere e rileggere... verso dopo verso... nota dopo nota... suscitando sempre nuove intense emozioni...
Una descrizione fantastica... molto apprezzata...»
Club ScrivereAntonio Biancolillo (06/06/2016) Modifica questo commento

«La magia della musica che riesce a dare pace interiore ed a creare scenari fantastici ed emozioni che vanno oltre i limiti delle quotidiane pene. Molto piaciuta, .»
Club ScrivereStello (06/06/2016) Modifica questo commento

«Magnifica poesia con versi suadenti e appropriati al tema. Congratulazioni. Piaciuta molto.»
Umberto De Vita (06/06/2016) Modifica questo commento

«Quante emozioni dona la musica... ha ragione il poeta, basta chiudere gli occhi e la fantasia crea un magico universo dove è bello perdersi al suono di note che spezzano l'aria. Una poesia magica, bella da scoprire e da immaginare. Il mio elogio all'autore.»
Club ScriverePagu (06/06/2016) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Impressioni
Stupore
Il parto
La prova d’un bischero
Il riscatto di quell’imberbe
Filippica
Io preferisco il sogno
Figli della Luce
Avanzi
I fiori di carta
Odiose guerre
La foggia di rammendi
Schubert (chiudendo gli occhi)
Handel (chiudendo gli occhi)
Notturno
Transumanza
Il mondo
La maledizione dei poeti
Inarrestabile

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it