4137 visitatori in 24 ore
 200 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

I Rusteghi

"I Rusteghi" sono quattro cittadini veneziani del medesimo stato, della stessa fortuna e di ugual carattere: (leggi...)
€ 0,99


Merlino

Ai prodi d’Eros

Amore
Mi persi tra le statue di prove fallite
dove rincorrevo le gioie che ricordavo.
Mi ritrovai nel silenzio di un tuo sorriso quella notte,
e le stelle riempirono il cielo di punti interrogativi,
che fissi chiedono speranza
al pianto d’un bambino che grida.
Abbracciami sulle blasfemie d’eroi esplosi
tra le mani di megere che raccontarono le tue rovine.
Adagerò il mio viso sul tuo seno per sognare,
ti ritroverò in ginocchio nascosto tra quei banchi
nel silenzio che profuma d’incenso
e le mie mani potranno darti pace raccogliendo petunie.
-Berrò le tue calunnie e ne farò bestemmie-
Ho raccolto ogni lacrima per il mio onore
che placido, ramingo, riceverò al mio ritorno.



Merlino 12/07/2016 23:14| 5| 964

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«"...e le mie mani potranno darti pace raccogliendo petunie..." che splendida immagine! Tutte le lacrime versate per la lontananza, la separazione dall'amata, si tramuteranno in fiori da donare e ricevere al momento del nuovo incontro. Versi che vanno all'origine del rapporto d'amore nato fra i punti interrogativi delle stelle, nell'incertezza e nell'imprevisto dunque, ma che si consolida in quella tenue e dolce speranza di ritrovare lo slancio amoroso, in sintonia perfetta con l'universo.
Bellissima!»
Club Scriverecarla vercelli (10/12/2016) Modifica questo commento

«versi intensi e bellissimi cge esaltano l'amore ... scritta con maestria dal valente poeta il mio elogio a questa bella opera»
Club Scriverecarla composto (13/07/2016) Modifica questo commento

«Impossibile per chi legge non restare coinvolto dalla dolcezza che si respira in questi versi intensi e ben scritti...
''...Mi ritrovai nel silenzio di un tuo sorriso quella notte,
e le stelle riempirono il cielo di punti interrogativi,
che fissi chiedono speranza
al pianto d'un bambino che grida...''... senza parole... versi che mettono i brividi...»
Club ScrivereGiacomo Scimonelli (13/07/2016) Modifica questo commento

«Quanti sogni nascono dall'amore...
Un testo dolce e tenero che il poeta esalta con la sensibilità che caratterizza ogni sua opera. Sembrano parole trovate dentro l'anima e scritte con il cuore, quel cuore che vede nell'amore la bellezza del vivere. Belli e poetici sono i momenti descritti. Una prova che conquista. Complimenti sentiti.»
Club ScriverePagu (13/07/2016) Modifica questo commento

«Il Poeta si perde in una rincorsa di ricordi, per ritrovarsi in una situazione di difficoltà. Con una pregevole chiusa: " Ho raccolto ogni lacrima per il mio onore che ...riceverò al mio ritorno". Versi ben stilati che esprimono valide metafore. Complimenti!»
Club ScrivereGiovanni Ghione (13/07/2016) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Amore
Le mie erbe
L’Eternità
Pensiero
Per te
Elegia maledetta
Bandiera bianca
Quelle notti
In fondo all’oceano
Victimam
Un viaggio senza ritorno
I’m crazy
Ai prodi d’Eros
Excalibur
Ritratti nascosti
Arsura
Assenza
La nostalgia che mi culla (appagato)
Italia ’90
Dire- fare
Camminando
Piccole certezze (la fortuna d’avere amato)
Sussurrami il tuo bene
L’Eternità
Una storia presente
Oltre ogni distanza
Il sole
Rapsodia
Come la notte
Una promessa
L'ombra, ora, davanti a me
Nella tempesta è primavera
Il paradiso
Confiteor
Dentro le pietre
Sussurrami il tuo bene
Bastami e io ti basterò
Una storia presente
Veleno
Memories
Quella stella che non si spegne
Gli Occhi
Demoni e fate
Vieni a liberarmi
Sortilegi
L’ombra, ora, avanti a me
Raccontami una favola
La fortezza
Niente
Je t’aime
Intercessione
Un cuore di pezza
Sino alla noia
Il tuffo
Lievemente (con pudore)
Quella stella che non si spegne
Notti di ghiaccio
Kirin
Immobile

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it