3101 visitatori in 24 ore
 192 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Sempre in salita

Merlino

Nato a Palermo, 55 anni fa, segue gli studi tecnici, non per effettiva scelta, diplomandosi in elettrotecnica nel 1985. Nel medesimo anno, però, tormentato dalla ricerca del senso della vita, decide di seguire la strada del poverello di Assisi, e quindi intraprende la lunga strada degli studi ... (continua)


Nell'albo d'oro:
La fortezza
Un bacio vale la maledizione di un addio
se all'alba rivedrò il suo volto
e vorrò rivivere mille albe per il sapore delle sue labbra
e in ogni maledizione sognerò di rivederlo
rimanendo ancora appeso alle sue...  leggi...

La maledizione dei poeti
Il nostro amore, l’amore di chi vive dentro mura d’assenza
quello che svuota i crimini della loro stessa essenza
quell’amore che grida nel silenzio delle carceri
quello che fa silenzio tra le braccia d’una madre
questo amore, il nostro amore, è...  leggi...

Merlino

Merlino
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Immobile (11/09/2015)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Stupore (23/05/2017)

Merlino vi propone:
 La fortezza (16/11/2015)
 La maledizione dei poeti (27/09/2015)
 Una promessa (30/03/2016)

La poesia più letta:
 
La notte d’una farfalla (15/10/2015, 6008 letture)

Merlino ha 2 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Merlino!

Leggi i segnalibri pubblici di Merlino

Leggi i 1440 commenti di Merlino

Merlino su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 08/09/2018
 il giorno 01/09/2017
 il giorno 25/08/2016

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Merlino? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Merlino in rete:
Invia un messaggio privato a Merlino.


Merlino pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

I misteri della jungla nera

"I misteri della jungla nera" è il primo romanzo del ciclo indo-malese. La vicenda è ambientata in un'India di (leggi...)
€ 0,99


Merlino

Tempi bastardi

Riflessioni
Potessi tu trovarmi lì dove mi nascondo...
Vorrei buttar per aria ogni disquisizione,
ogni pensamento e tutte le paure.
Vorrei fare capolino da dietro il fronte,
un attimo, dare il petto per un dardo,
mostrare il tremore e l’incertezza,
perdere la ragione e navigare,
non guardare se è pinocchio
e richiamar le fate che portano l’unguento.
I piedi vanno avanti e la testa ci ripensa,
eppure ti riconosco, sento il fremito del cuore,
la pancia che borbotta e le labbra che farfugliano
e della passione sento il profumo che ubriaca,
ma io preferisco un pollo e degli amici
alla paura che ombre tornino dal passato.



Merlino 03/10/2016 07:11| 14| 856 690


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Giovanni Ghione - Pagu - Sara Acireale - Sabyr - Josiane Addis
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Nota dell'autore:
«non è facile dar conto all'animo della ragione e non è semplice ricordarsi che l'amore può esser mite ma anche fiera che dilania, e allora nei momenti di 'silenzio' si inibiscono i sensi perché il ricordo non consumi»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Le ombre di un passato che ha fatto soffrire incutono ancora timore, paura d'amare. Eppure dell'amore conosci il profumo ed il colore. Fuggire, ritornare sui tuoi passi, vincere la paura, nuovamente amare.
Un augurio il mio per un testo davvero bello!»
Club ScrivereAntonella Garzonio (07/10/2016) Modifica questo commento

«Rimembranze di un passato che ha lasciato un segno indelebile dentro... e quell'amore che si riaffaccia al balcone dei ricordi, pur incutendo timore. Forse quello di soffrir di nuovo!»
Club ScrivereJosiane Addis (05/10/2016) Modifica questo commento

«Come sempre versi intensi che riescono in maniera efficace e coinvolgente a catturare l'attenzione di chi legge... il passato condiziona sempre cuore e mente... dubbi e paure non lasceranno mai chi è sensibile... la sensibilità non si può controllare perché è innata in ogni anima che ha un cuore che riesce a leggersi dentro... l'Autore ripercorre il proprio passato e le emozioni vissute ancora palpitano tra passione e sentimento... ma si ha paura che quelle ombre tornino dal passato facendo soffrire e quindi è meglio rivolgere il proprio vivere e pensiero agli amici... Poesia intensa e condivisa»
Club ScrivereGiacomo Scimonelli (04/10/2016) Modifica questo commento

«La paura come freno, sentimento talmente forte a volte da offuscare l'amore. Lirica potente che rende perfettamente questo senso di distacco, questo timore di affrontare affetti e ricordi. Un autore che mai delude le aspettative. Davvero apprezzata»
Sabyr (04/10/2016) Modifica questo commento

«L'Amore è come un veliero che sospinto dal vento veleggia ondeggiando in balia dei ricordi. A volte bisogna abbassare le vele col mare in tempesta perche il vento può spezzarle, ma il profumo del mare resta sempre vivo intenso e quando ci accorgiamo che le tempeste sono il frutto delle nostre incertezze, allora il sole tornerà a splendere. Molto, molto sentita.»
Club Scriveremoreno marzoli (04/10/2016) Modifica questo commento

«I ripensamenti, la paura di soffrire ancora fa prendere, spesso, delle decisioni forse non sempre, giuste.»
Club ScrivereStefania Siani (03/10/2016) Modifica questo commento

«Purtroppo è molto difficile dominare i sensi, ma, a volte, è necessario riuscirci per non soffrire, per non farsi del male. Una pausa fa bene, ma, attenzione, il cuore ha le sue esigenze. Condivido ed apprezzo, i miei complimenti.»
Anna Maria Feliciotto (03/10/2016) Modifica questo commento

«Buttar per aria ogni dubbio e tutte le paure, non è facile. L'amore può essere dolce come il miele ma può anche essere problematico e i ricordi come fantasmi possono fare male al cuore. Che fare? Rinunciare ad amare non si può e penso che in amor vince chi è audace»
Club ScrivereSara Acireale (03/10/2016) Modifica questo commento

«Fanno sempre paura le ombre che emergono dal passato.
Ottimo testo, particolare e ispirato. Il poeta ci scrive valide riflessione che fanno pensare, coinvolgendo il nostro esistere. Complimenti davvero.»
Club ScriverePagu (03/10/2016) Modifica questo commento

«"I piedi vanno avanti la testa ci ripensa" Una bella osservazione sui ricordi che percuotono l'anima. Una sensibile lirica che affronta Una condivisa sensazione. Ottimi versi!»
Club ScrivereGiovanni Ghione (03/10/2016) Modifica questo commento

«Le ombre del passato a volte annullare perfino ricordi fantastici. Il poeta ci presenta una poesia ben stilata e con un tema molto bello.»
Umberto De Vita (03/10/2016) Modifica questo commento

«Ombre che dal passato offuscano ed opprimono mente e anima passando per un cuore dolente ma ancora speranzoso. Basta poco infatti per ricondurre e risanare. Un testo sentito e condiviso che l'autore ha saputo donare con animo aperto e cuore sincero. Bella davvero.»
Luciano Capaldo (03/10/2016) Modifica questo commento

«dolce l'amore ma anche tormentoso a volte nei ricordi del passato... bellissimi versi, intensa,
nota, sublime il video
elogio sincero»
Club Scriverecarla composto (03/10/2016) Modifica questo commento

«Ombre del passato condizionano la mente, basta un profumo per riportarle a galla, dolcezze e dannazioni insieme... Versi che mi riportano a paure da scacciare!»
Club ScrivereLina Sirianni (03/10/2016) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Riflessioni
Le luci di un natale che non verrà
La rotta e i bastimenti
Tempi bastardi
Trapassar sarà poi miele
Le piaghe (venditori di vuote parole)
La pletora di spine
Voglio volare
Ascendenza
Oratione
Profumo
Penelope aspetterà ancora
Trapassar sarà poi miele
Stigmate
Il mio piccolo angelo

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it