4063 visitatori in 24 ore
 189 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il marito di Elena

Cesare Dorello è un giovane buono e studioso rimasto orfano di padre che studia legge all'università di Napoli con (leggi...)
€ 0,99


Merlino

Elegia maledetta

Amore
Mi arroventai dentro per dipanarti,
spiegai io fiero le mie vele al vento
solcai quel mare d'olio che mi sospese
in quel tuo mondo grigio che ti aliena.

Ho carezzato la belva che mi ha ferito,
dato fianco al ferro che mi ha colpito,
mangiato il fiele a morsi per la tua boria
e nel momento folle ti riparai dal vizio.

Quelle rose che ti graffiarono il viso
sfiorirono nelle mani del tuo garzone,
io battezzai la sbornia con l'acqua santa
e pregherei ancora, incerto, per la tua vita.



Merlino 14/11/2016 22:28| 12| 1465

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Nota dell'autore:
«quando ti accorgi che il tuo sacrificio non salverebbe la persona amata... allora è meglio lasciare andare»


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Bel componimento, una lirica coinvolgente. Il poeta riesce a smuovere qualcosa in noi lettori . Nulla comanda il cuore, non è qualcosa di razionale... insomma, l'amore vero non è una scelta, ti cade addosso come una pera. Senza di lui chiunque non saprebbe amare un essere per i suoi difetti e pregi, spesso al di là del possibile.
E' un'abnegazione voluta... talvolta distruttiva. Un bello spunto di riflessione che sa di malinconia.»
Club ScrivereJosiane Addis (16/11/2016) Modifica questo commento

«Condivido la nota... quando si ama si fa di tutto per la persona amata, ma quando indietro si riceve veleno e sofferenza e oltretutto i sacrifici. risultano vana perdita di tempo bisogna avere il coraggio di lasciar perdere tutto.»
Club ScrivereRosanna Peruzzi (16/11/2016) Modifica questo commento

«Ci sono scelte nella vita che vanno fatte con coraggio... quando si è speso tanto per la persona amata e non si hanno risultati è inutile continuare nonostante il sentimento sia forte... versi d'amore intensi con spunti di riflessione importanti e inevitabilmente coinvolgenti...»
Giacomo Scimonelli (15/11/2016) Modifica questo commento

«Dare tanto per amore fino a offrire il fianco al ferro e capire, poi, che nulla può il profondo sentimento si fa un passo indietro... perché ulteriori energie spese sarebbero vanificate. Pregevole la chiusa e le metafore di grande impatto visivo- emozionale. Uno stile potente nella scelta lessicale, peculiare al valente Autore .Opera di esemplare compattezza ed autenticità ispirativa.
Il mio elogio e stima!»
Club ScrivereAnna Di Principe (15/11/2016) Modifica questo commento

«Amare fino al pundo di prestare il fianco alla lama che ferisce ed ingurgitare tutto l'amaro del mondo è il massimo che un amante può fare, dopo di che come dice l'Autore meglio artrendersi all'evidenza... Versi energici e sapienti con una chiusa superlativa.»
Francesco Scolaro (15/11/2016) Modifica questo commento

«Poesia molto forte e satura di immagini e metafore che evocano un'atmosfera d'amore romantico- decadente a me personalmente molto cara. L'ultima strofa in particolare la trovo stupenda!
Molto piaciuta ed apprezzata!»
Club Scriverecarla vercelli (15/11/2016) Modifica questo commento

«Alla fine dopo aver effettuato tutti i tentativi per salvare la persona amata non rimane che affidarsi alla preghiera. Sono atti d'amore che mettono a dura prova come sottolineato da versi profondi che incidono sull'esperienza di vita. Un ottimo lavoro! Complimenti!»
Club ScrivereGiovanni Ghione (15/11/2016) Modifica questo commento

«Si è meglio lasciarla andare. Un mio amico si è rovinato per la testardaggine di volere "salvare" colei che amava. A volte non si ha l'energia necessaria per aiutare la persona amata, però penso che se rimane l'amicizia qualcosina si può fare. Ci sono elementi impossibili da contrastare... Una lirica tutta da riflettere»
Club ScrivereSara Acireale (15/11/2016) Modifica questo commento

«tra il desiderio di fare e la realtà si frappongono, molto spesso, l'impossibilità e, talvolta, i limiti interiori. Molte riflessioni a cui questa bellissima lirica ci invita. Molto piaciuta, complimenti.»
Club ScrivereStello (15/11/2016) Modifica questo commento

«Non aver la forza naturale ed umana per contrastare si combatte per la persona amata e questo rappresenta il tutto... Ci sentiamo sconfitti o forse siamo solo privi di quella follia che ci permetta di andare oltre quell'oltre. Il poeta ha saputo offrire immagini di grande eloquenza sviluppati in modo come sempre coinvolgente. Il mio elogio.»
Luciano Capaldo (15/11/2016) Modifica questo commento

«Vorremmo fare tutto per la persona amata, ma, a volte, la vita ci inganna non donandoci la forza necessaria e allora tutto si perde. Una riflessione puntuale e profonda in un testo che è poesia pura, bella e coinvolgente.»
Club ScriverePagu (15/11/2016) Modifica questo commento

«Quando si riesce ad andare si è molto saggi, manca la "follia" dell'amore... Versi ben scritti .»
Club ScrivereLina Sirianni (15/11/2016) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Amore
Le mie erbe
L’Eternità
Pensiero
Per te
Elegia maledetta
Bandiera bianca
Quelle notti
In fondo all’oceano
Victimam
Un viaggio senza ritorno
I’m crazy
Ai prodi d’Eros
Excalibur
Ritratti nascosti
Arsura
Assenza
La nostalgia che mi culla (appagato)
Italia ’90
Dire- fare
Camminando
Piccole certezze (la fortuna d’avere amato)
Sussurrami il tuo bene
L’Eternità
Una storia presente
Oltre ogni distanza
Il sole
Rapsodia
Come la notte
Una promessa
L'ombra, ora, davanti a me
Nella tempesta è primavera
Il paradiso
Confiteor
Dentro le pietre
Sussurrami il tuo bene
Bastami e io ti basterò
Una storia presente
Veleno
Memories
Quella stella che non si spegne
Gli Occhi
Demoni e fate
Vieni a liberarmi
Sortilegi
L’ombra, ora, avanti a me
Raccontami una favola
La fortezza
Niente
Je t’aime
Intercessione
Un cuore di pezza
Sino alla noia
Il tuffo
Lievemente (con pudore)
Quella stella che non si spegne
Notti di ghiaccio
Kirin
Immobile

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it