4374 visitatori in 24 ore
 199 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

L'idiota

"L'idiota" è considerato uno dei massimi capolavori della letteratura russa. Fëdor Dostoevskij vi vuole (leggi...)
€ 0,99


Merlino

Il dono inquinato

Spiritualita'
E camminai, camminai silente
da oriente ad occidente
per valli e per i freddi passi del nord,
e ti cercai per ogni volto in ogni posto.

Mangiai stille d’amore e a mazzi il livore,
e lottai con gli amplessi mancati
in incontri casuali dietro rovi e palazzi;
nelle facce l’ardire di passanti reclusi.

Tutto il peso d’un fagotto gigante,
sulle spalle la mente che cambia,
il passato e il futuro presente
nel commettere ogni strazio da niente.

Il fetore pesante di quei fiori avvizziti
fu distrutto dal cielo e dall’astro seguente
ti trovai finalmente nella terra di piana
era bella, che bella quella strana tua stella



Merlino 28/11/2016 22:06| 11| 978

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Nota dell'autore:
«un lungo viaggio per ritrovare quel Dio che un tempo m'era presente. Le vicissitudini della vita, le amarezze storpiano, spesso, il volto del divino e ci si perde... per farsi ritrovare»


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Le difficoltà, le asprezze della vita ci fanno scordare la bellezza ed il sorriso. Puo' succedere di perdersi, la coscienza come un sacco di spini sulle spalle, ma la luce torna sempre, se la sappiamo cercare. Il mio elogio.»
Club ScrivereAntonella G (04/12/2016) Modifica questo commento

«Un poema di straordinaria bellezza che tocca le corde del cuore e dell'anima. Molto apprezzato e condiviso.»
Nadia Mazzocco (01/12/2016) Modifica questo commento

«E' vero la vita presenta delle prove che pongono seri dubbi che allontanano dalla Fede. Ritrovare la Fede, ritrovare Dio è come rinascere! come ben evidenziato dalla pregevole lirica e dalla chiarissima nota. Elogio!»
Club ScrivereGiovanni Ghione (29/11/2016) Modifica questo commento

«Tante volte la vita ci allontana da Dio, ma alla fine non è impossibile ritrovarlo...è Lui che tutto decide... noi camminiamo e capita per colpa del quotidiano vivere di ritrovarci lontani dalla fede... ma quando riabbracciamo la sua presenza ci si sente accettati e perdonati... versi coinvolgenti ed intensi»
Club ScrivereGiacomo Scimonelli (29/11/2016) Modifica questo commento

«Bellezza ed eleganza esondano da questi versi laddove anche la durezza delle frasi che l'Autore usa per dare sostanza al componimento vanno a fondersi in un insieme di armonia poetica che da alla lirica la giusta musicalità e scorrevolezza.»
Francesco Scolaro (29/11/2016) Modifica questo commento

«Nella religione la coerenza ad ogni costo fa male! Perdere la via della fede e poi ritrovarla da un forte senso di appartenenza al mondo, agli uomini all'amore alla natura. Tutto si capovolge e diviene il contrario di tutto. E' capitato anche a me anzi io ho scoperto la fede non da moltissimo. Un tema davvero difficile ma che l'autore ha saputo affrontare con eleganza di versi e ricchezza di immagini che sanno coinvolgere il lettore... ammirato.»
Club ScrivereLuciano Capaldo (29/11/2016) Modifica questo commento

«Versi intrisi di profonda spiritualità, che esprime quanto sia incidentato ed impervio il cammino per raggiungere il vero credo. Durante l'esistenza ci si può perdere tra i tanti ostacoli da superare ...è importante però aver chiaro dove andare ...ma il bravo Poeta con la sua chiusa pregevole evidenzia l'elevazione verso la luce, che rasserena l'anima. Incantata da immagini ricche di pathos e da uno stato d'animo dalle tante sfaccettature... Opera di notevole caratura, che affascina e coinvolge il lettore!»
Club ScrivereAnna Di Principe (29/11/2016) Modifica questo commento

«Nel cammino della vita a volte, gli affanni cambiano la mente, possono far perdere anche Dio che finisce per farsi ritrovare, ho apprezzato molto la chiusa.»
Club ScrivereLina Sirianni (29/11/2016) Modifica questo commento

«Poesia in cui si avverte una forte e viva spiritualità. Penso che ci sia differenza tra fede e credulità. Molti oggi non abbiamo il dono della fede vera, ci si accontenta di credere in ciò che ci hanno insegnato ma alla fine si perde il contatto con quel Dio che tutte le religioni dicono di avere la prerogativa. LUi non si trova in nessuna religione ma soltanto nel silenzio e nella carità si può percepire la sua essenza.»
Club ScrivereSara Acireale (29/11/2016) Modifica questo commento

«Tante sono le vie della vita e spesso ci portano lontano, troppo lontano. Qualcuno disse che forse è più facile non credere... chissà, probabilmente è proprio così. Un testo notevole, di grande spessore e con tanti significati da cogliere per profonde riflessioni. Una prova assolutamente condivisa. Il mio elogio al bravo poeta.»
Club ScriverePagu (29/11/2016) Modifica questo commento

«Forse la vita è un continuo smarrirsi per ritrovarsi in compagnia di COLUI che ci segue (in silenzio), passo dopo passo, anche nei ruderi del nostro vivere. Poesia di grande impatto emotivo, pregna di spiritualità. Una chiusa che viene a rasserenare il poeta e, nel contempo, il lettore. Quella stella tanto ambita, colma di speranza, colei che schiarisce il tuo orizzonte sta proprio lì...poesia coinvolgente.»
Club ScrivereJosiane Addis (29/11/2016) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:







Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it