4078 visitatori in 24 ore
 251 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il marito di Elena

Cesare Dorello è un giovane buono e studioso rimasto orfano di padre che studia legge all'università di Napoli con (leggi...)
€ 0,99


Merlino

L’Arca di Dio

Ribellione
Non ci sarà più scampo per gli avvoltoi,
il miele dentro i favi si è esaurito
e le api furibonde sono lì pronte.
Spiccheranno il volo in sciame
e ricadranno addosso agli orsi
che ladri rubarono dal letargo.
-i preti sono pronti per le esequie-
Il perenne fuoco sull’altare della patria
sarà spento dalle voci delle madri a lutto.
I figli non avranno tempo di partire
il loro sangue dipingerà le spianate
delle feste, e i cimiteri aspetteranno
le nenie delle donne
che si mischieranno al vento tra gli abeti,
ed i cipressi ondeggeranno
in una rituale danza per le esequie dei giusti.
Mormorano le campane tra i casolari spenti,
i lamenti dei giovani stuprati dalla speranza uccisa.
I loro volti saranno icone venerate
nelle cattedrali senza tetto,
perché siano arca santa
dove il Dio della misericordia
poggerà i suoi piedi.



Merlino 04/12/2016 01:38| 13| 819

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Nota dell'autore:
«un mondo dove l'ingiustizia assorbe ogni speranza è una prigione entro la quale miserabili si appropriano della vita dei deboli. Ogni abuso sarà condanna per l'oppressore»


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Questa lirica è un canto di dolore del nostro tortuoso tempo. "La speranza uccisa" è la più grave ingiustizia che si possa fare all'umanità. Solo la Misericordia di Dio potrà risarcire la vita dei Giusti!!»
Club ScrivereGiovanni Ghione (05/12/2016) Modifica questo commento

«lirica profonda, disarmante, che fa riflettere. Bella chiusa... dove il Dio della misericordia poggerà i piedi.»
Club ScrivereMarinella Fois (05/12/2016) Modifica questo commento

«Scene forti orchestrate con mani abili e lessico appropriato per una denuncia che risuona come una nemesi per l'umanità che ha smarrito la retta via incanalandosi su strade molto pericolose.»
Francesco Scolaro (05/12/2016) Modifica questo commento

«La resa dei conti e il trionfo della giustizia in questa lirica di grande effetto, come sempre un autore capace di coinvolgere il lettore. Il mio plauso»
Sabyr (04/12/2016) Modifica questo commento

«una cronaca dettagliata della vita del mondo che ci avvolge... ma arriverà la resa dei conti questo ci dice questa bella opera che elogio volentieri»
Club Scriverecarla composto (04/12/2016) Modifica questo commento

«Molto profonda e forte, come una lama che lentamente taglia. complimenti»
Club ScrivereStefania Siani (04/12/2016) Modifica questo commento

«Una tematica importantissima in un testo amaro, profondo, sorprendente. Arriverà un vento di giustizia in questa terra amara che opprime la speranza. Sempre ispirato il poeta nei suoi versi che abbattono barriere. Ottima prova.»
Club ScriverePagu (04/12/2016) Modifica questo commento

«Nell'oppressione fisica e psicologica ...la meschinità ma anche l'ignavia di chi può ferisce ancor più il "normo dotato" in una scala di valori ormai desueta. Il quotidiano ci offre solo offese, abominio, atrocità perpetrate da uomini fasulli capaci solo di gridare la propria nullità e noi spesso assistiamo impotenti o peggio paurosi. Alzare la testa ...farebbe bene talvolta e ribellarsi, ribellarsi... ribellarsi. Bravo l'autore a riuscire a coinvolgere, questi forti versi ed efficaci immagini, il lettore... ammiratissimo.»
Luciano Capaldo (04/12/2016) Modifica questo commento

«L'ingiustizia regna sovrana a discapito sempre e solo dei deboli... ogni abuso si spera che diventi condanna per l'oppressore... viviamo in un mondo dove le condanne non sono mai eque e molte volte alcuni nemmeno pagano per i crimini commessi... versi di ribellione forti e sentiti nel consueto stile del sensibile Autore...»
Giacomo Scimonelli (04/12/2016) Modifica questo commento

«La resa dei conti arriva per tutti, o in questa o in un'altra vita... questo il messaggio di questa lirica scritta con forza e fermezza. Le ingiustizie devono trovare le eque punizioni e i carnefici devono pagare per i loro crimini ai danni dei più deboli. Testo che apprezzo e condivido pienamente.»
Club ScrivereRosanna Peruzzi (04/12/2016) Modifica questo commento

«Uno stato d'animo, che ricusa ogni forma di abuso su giovani inermi... con versi incisivi ed intensi il Poeta dalla profonda sensibilità esprime le sofferenze e le tante speranze uccise da persone abominevoli. Una lirica molto apprezzata, che rappresenta una denuncia dai più condivisa... il mio plauso e stima al bravo Autore!»
Club ScrivereAnna Di Principe (04/12/2016) Modifica questo commento

«Una lirica che mostra lo sdegno anche dentro ciascuno di noi dato dalla stanchezza di vedere soprusi ovunque eseguite da persone senz'anima...»
Club ScrivereMaria Luisa Bandiera (04/12/2016) Modifica questo commento

«Una giusta invettiva contro la barbarie che dilaga e riempie le pagine dei giornali di fatti tristi ogni giorno. Siamo in tanti a non voler accettare passivamente tanto degrado e tu ne sei stato voce ed anima. Grazie di averla scritta»
Antonella17 (04/12/2016) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Ribellione
Natale senza storie (per le vie di città in fiamme)
L’Arca di Dio
Parrucche e livree
Sfiga dal cielo?
Coltelli volanti
Orticaria
Liberazione
Luci senza ombre

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it