4075 visitatori in 24 ore
 204 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il marito di Elena

Cesare Dorello è un giovane buono e studioso rimasto orfano di padre che studia legge all'università di Napoli con (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Merlino

La maledizione dei poeti Impressioni
Il nostro amore, l’amore di chi vive dentro mura d’assenza
quello che svuota i crimini della loro stessa essenza
quell’amore che grida nel silenzio delle carceri
quello che fa silenzio tra le braccia d’una madre
questo amore, il nostro amore, è dilaniato, esasperato

adagiato su tombe che portano i nostri nomi,
che ripete all’infinito
il dolore dell’espianto e quello del continuo impianto
dentro gli orrori di chi ci uccide ogni giorno
senza lavare il sangue dai coltelli sbandierati come vessilli
che sono i nostri sudari che infinitamente ci finiscono

I loro assassinii sono le fiabe che ridondanti risuonano
nelle nostre stanze, nelle sere dove gli spettri ci sono compagni
Questo amore è la speranza che ci lega al nostro cammino
alle bestemmie e alle gioie da bambini
alla rabbia e alle domande di chi implora pace

È la pazienza nella ricerca e nell’attendere le risposte
è vedere l’eternità negli occhi di chi ho amato
è una raffica di vento che mi riporta a te
per ridisegnare le tue mani sul mio corpo tremante
è averti sempre qui, dentro qui, ancora qui
condanna e dono tremendo



Merlino 27/09/2015 07:57| 1| 1998

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Una poesia sofferta che rimembra ogni piccolo movimento che su questa terra ogni dì prende il suo spazio e dove ben poco si può fare onde annullare atrocità. Impressionante quanto siamo costretti a respirare.»
Club ScrivereBerta Biagini (09/08/2016) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Impressioni
Stupore
Il parto
La prova d’un bischero
Il riscatto di quell’imberbe
Filippica
Io preferisco il sogno
Figli della Luce
Avanzi
I fiori di carta
Odiose guerre
La foggia di rammendi
Schubert (chiudendo gli occhi)
Handel (chiudendo gli occhi)
Notturno
Transumanza
Il mondo
La maledizione dei poeti
Inarrestabile

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it